Tutte sappiamo che con l’arrivo dell’estate, delle elevate temperature e di sudorazione eccessiva, si presenta il problema di come fare un make-up adeguato.

Alcune donne rinunciano proprio (perché rinunciare????), altre, o per necessità o perché non vogliono rinunciare al trucco anche in estate, mi chiedono consigli su cosa applicare e come fare.

Eccovi alcuni suggerimenti!

Premetto che, sia per una questione estetica sia perché in estate il colore della pelle è diverso, un make-up estivo sarà opportuno e gradevole se fatto in modo naturale e, sicuramente, diverso e meno intenso rispetto ad altri periodi dell’anno.

  1. La preparazione della pelle è sempre il primo step necessario e indispensabile per ottenere un buon trucco. Dopo aver preparato la pelle con il siero anti-età seguito dalla crema viso abituale procedere con la base viso con un tocco leggero di fondotinta compatto che, in questo caso, è molto utile anche per uniformare le zone come contorno occhi, occhiaie o lievi discromie cutanee (in sostituzione al classico correttore). La nuance andrà scelta sicuramente un po’ più scura rispetto ad altri periodi dell’anno e comunque sempre testandola sul collo. Consiglio di usare poco prodotto perché non dovrà “coprire” la pelle ma uniformarla! Per chi proprio non vuole sapere del fondotinta in estate, suggerisco un’altra soluzione che garantisce un ottimo risultato: aggiungere un po’ di bb cream, in parti uguali, alla crema viso abituale e stendendola sul viso per dare un tocco uniformato all’incarnato.
  2. Un tocco lieve di cipria per fissare o di terra se si vuole accentuare l’abbronzatura.
  3. Immancabile il mascara sia per intensificare lo sguardo ma anche per dare una “pennellata” veloce alle ciglia nel caso siano chiare o rade. Concessa anche la matita occhi, non molto marcata, ma ben delineata sul bordo cigliare per essere poi sfumata con un pennellino per un tratto molto naturale.
  4. Fard? Un tocco lieve di fard cremoso sarà l’ideale! Come? Semplice: con la stessa matita che userete per le labbra (o rosa o color brick)  tracciate delle linee orizzontali sotto l’osso zigomale che poi sfumerete, con le dita o con un pennello, fino alla guancia creando un naturalissimo effetto blush! Le matite labbra Fantastika sono, oltre che bellissime, anche multifunzionali, effetto blush compreso. Provate! 😉
  5. Anche il balsamo labbra non dovrà mancare nel make-up estivo: idrata tantissimo e rende le labbra più carnose, ottimo da solo ma anche come base perfetta per poi applicare la matita labbra scelta che, in questo caso, può benissimo sostituire un rossetto perché la texture permette di essere applicata, non solo come contorno labbra, ma anche su tutta la bocca.
  6. Come ultimo tocco finale, o come alternativa al fard, non può mancare l’effetto shimmer. Come? Basta prelevare una piccolissima quantità di FantastiKa Crema corpo oro illuminante  e, coi polpastrelli, picchiettarla sullo zigomo, sulle palpebre e zona sopraccigliare. Un tocco glamour ma anche per far risaltare l’abbronzatura durante le serate estive!

Con pochi semplici gesti, prodotti naturali e dermocompatibili che lasciano respirare la pelle, si ottiene un make-up estivo semplice ma molto d’effetto!

Sentirsi a proprio agio con se stesse aiuta a vivere meglio e bene. E se un tocco di make-up ci aiuta in questo…perché no anche se è estate?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*